imballaggi

Carta e cartoni da imballaggio

L’azienda Cartaria Bolognese, in via Aldo Moro n.8/10 a San Lazzaro di Savena, in provincia di Bologna, produce e distribuisce diversi tipi di carte da imballaggio per l’industria, tra cui la kraft bianca liscia o crespata, la sealing avana, detta anche mille righe, e la carta paraffinata per la conservazione di pezzi meccanici lubrificati.

Kraft e sealing

La carta da imballaggio per l’industria più resistente è sicuramente la kraft, dal tedesco forza, e la sealing avana dalle caratteristiche mille righine. Entrambe sono perfette per imballare oggetti e materiali di vario tipo. In particolare, la kraft viene prodotta tramite l’omonimo processo che consiste nel trasformare il legno in un impasto di cellulosa e fibre lunghe, che gli conferiscono le qualità antistrappo. L’azienda Cartaria Bolognese produce entrambe questi materiali cartacei da imballaggio nelle versioni bianca e avana. In particolare, la kraft è disponibile anche paraffinata per la conservazione dei cuscinetti meccanici. In questo caso, le bobine vengono sottoposte ad un trattamento con paraffina e cera in modo da renderle impermeabili al contatto con oli e grassi.

Imballaggi catramati

L’assortimento di carte da imballo per l’industria dell’azienda bolognese include anche le bobine catramate. Queste ultime sono prodotte per accoppiamento di due fogli di sealing avana intervallati da uno strato di catrame. Il materiale che si ottiene resiste molto bene all’umidità ed è indicato per l’imballaggio di prodotti soggetti a spedizioni marittime.
Share by: